ELEZIONI PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO DIRETTIVO E COLLEGIO REVISORI DEI CONTI

quadriennio 2020 - 2024

In base a quanto stabilito dalla Legge 11 gennaio 2018 n. 3 articolo 2 e dal successivo Decreto del Ministero della Salute 15 marzo 2018 sulle procedure elettorali, e in conformità con le disposizioni contenute nel Regolamento FNOPI (approvato dal Consiglio Nazionale in data 12 ottobre 2019 e inviato al Ministero della Salute in data 28 ottobre 2019), si rendono disponibili, cliccando qui, i materiali relativi alle procedure elettorali per il rinnovo degli organi degli Ordini provinciali delle Professioni Infermieristiche e della Federazione Nazionale Ordini delle Professioni Infermieristiche.

Carissimi colleghi, si avvicina il voto per le elezioni dell'Ordine. Quest'anno le regole sono diverse dal solito e diventa un dovere deontologico partecipare numerosi affinché la prossima rappresentanza degli infermieri Genovesi sia una rappresentanza reale e non di una parte, e motivo per il quale è importante conoscere bene le regole di voto.


clicca qui per scaricare il modulo candidatura di lista



clicca qui per visionare la lettera di convocazione delle elezioni

clicca qui per visionare la delibera di indizione delle elezioni


Prima convocazione 

clicca qui per visionare il verbale di mancata costituzione della commissione  elettorale

Come da delibera di indizione delle elezioni la prossima convocazione è fissata al 30 Ottobre alle ore 16



Si avvicina il voto dell'Ordine. Come si vota?

E' necessario presentarsi di persona con un valido documento di riconoscimento.
Si vota su quattro schede: una per il consiglio direttivo, una per la Commissione di albo Infermieri, una per la Commissione di albo Infermiere pediatriche ed una per il Collegio dei revisori dei conti.
Per ogni scheda è possibile scrivere IL NOME DELLA LISTA nello spazio denominazione lista. In questo modo si votano direttamente tutti i candidati di quella lista per quello specificano organo (consiglio direttivo, commissione di albo e revisori dei conti).
E' possibile anche scrivere NOMI DI LISTA DIVERSI in ogni scheda. Quindi ad esempio "lista A nella scheda consiglio direttivo" e "lista B nella scheda commisione albo" per eleggere i candidati delle rispettive liste nei rispettivi organi.
E' anche possibile scrivere IN ALTERNATVA AL NOME DI LISTA i SINGOLI NOMI dei candidati di una o di un'altra lista. Si possono votare solo i candidati delle liste e non altri nominativi e solo nell'organo dove sono candidati.
Nel caso in cui optate per scrivere i singoli nomi e non il nome della lista potete anche indicare MENO nomi ma non di più. Ad esempio nel consiglio direttivo si eleggono 15 persone. Si può scrivere, in alternativa al nome di lista, da UNO a QUINDICI nominativi singoli anche prendendoli da liste diverse PURCHE' siano candidati in quello specifico organo.
Per Assicurarsi che la scheda sia valida quindi ricordate: O scrivete il nome di lista O scrivete un elenco di nomi singoli, a quel punto anche misti o anche in misura MINORE rispetto al necessario (ogni scheda avrà infatti un numero PRECISO di righe vuote).
Buon voto a tutti. Che sia un voto ragionato, sereno e voluto. Facciamo sì che queste elezioni siano un bel momento di democrazia partecipata ed un grande augurio a tutti i candidati. Un caro saluto a tutti voi. Viva gli infermieri


Il Consiglio Direttivo Uscente


Genova 22 Settembre 2020